GLI ANNI ’50 e ’60

Il Gre-No-Li

Il “bomber” Nordahl Il “barone” Liedholm Il “professore”Gren

Wembley 1963 e Madrid 1969

Il “Golden Boy” Gianni Rivera Giovannino Lodetti Josè Altafini

“El Paron” Nereo Rocco Gipo Viani Pierino Prati Cesare Maldini

GLI ANNI ’80 e ’90

I primi stranieri

Mark Hateley, 24.10.1984 Ray Wilkins

1987: nasce il Milan di Silvio Berlusconi

Adriano Galliani Ariedo Braida Silvano Ramaccioni Arrigo Sacchi

Difesa da record…

Era un giocatore di calcio veteranoche ha sorpresoilmondo con la suadifesa di record che ha fatto la squadravinceretuttoilgioco in quellaserie. Inoltre, ha fattosegni ai suoimembri di compagni di squadra per spostare le posizioniparticolari in modo cheessipotrebbefacilmentesconfiggere la squadraavversaria. La strategiache ha usato era quasi difficile percepire come un outsider. Tuttavia, imembri del team deliberatamenteseguirono le sue istruzioni come sapevanochequestogiocatore è abbastanzapotenziale per condurli.

Ci sono quasi settedifesatrucchinelgioco del calcio di cui ha impiegato 2La due tipi principali. Vederepagina per saperne di più.

Normalmente, la formazione 4-3 è quellousatoneigiochi per tipi di fascia altachecomprendeanche la NFL. Mentrequestoparticolaremodello non è impiegato per queigiochi di fascia bassa come moltiallenatori non suggerire lo stesso a causa delladebolenaturacontrol’esecuzione. La semplice ragione di questo è ilfattoche ci sono solo quattro giù linemen. Ma questo non è ilcaso di classesuperioregiochi come la dimensionecaratteristica, contestualizzandoli e forza della media giù linemen rendequesto un fattore non considerevole.

Oltre a questo schema, c’è 3-2 tipo dove sonoconservatitrelinea-appoggi di cui due sitrovaall’interno e il restante unosi leva in piedifuorispalla per il tight end successivo. Tuttavia, ilgioco standard come due cornerbacks e ugualenumero di sicurezze. Questo è altrettantoefficace come iltipopredefinito sopra. La terza persona pressoil tight end puòguardaredopo la breve zona oltreillato e mezzo dove sitrovanoimembri cornerback per difesa di sicurezza.

Questa formazioneoffensivaaltamenteflessibile lo rendecompletamente difficile da ripulirel’area o sfuggireilgiocatoredifensivo. Vedere pagina per saperne di più.

Normalmente, la formazione di 4-3 è quellousatoneigiochi per tipi di fascia altachecomprendeanche la NFL. Mentrequestoparticolaremodello non è impiegato per queigiochi di fascia bassa come moltiallenatori non suggerire lo stesso a causa delladebolenaturacontrol’esecuzione. La semplice ragione di questo è ilfattoche ci sono solo quattro giù linemen. Ma questo non è ilcaso di classesuperioregiochi come la dimensionecaratteristica, contestualizzandoli e la forza della media giù linemen rendonoquesto un fattore non considerevole.

Oltre a questo schema, c’èil 3-2 tipo dove sonoconservatitrelinebacker di cui due sitrovaall’interno e il restante unosi leva in piedifuorispalla per il tight end successivo. Tuttavia, ilgioco standard come due cornerbacks e un numerouguale di sicurezze. Questo è altrettantoefficace come iltipopredefinito sopra. La terza persona pressoil tight end puòguardaredopo la breve zona oltreillato e mezzo dove sitrovanoimembri cornerback per difesa di sicurezza.

Questa formazioneoffensivaaltamenteflessibile lo rendecompletamente difficile da ripulirel’area o sfuggireilgiocatoredifensivo.

Sebastiano Rossi

Mauro Tassotti Franco Baresi Billy Costacurta Paolo Maldini

Trio olandese

Il cigno di Utrecht…Van Basten, l’uragano Frank Rijkaard, il tulipano nero Ruud Gullit

I mister vittoriosi

Il profeta di “Fusignano” Fabio “Massimo” L’allenatore del centenario

I bomber italiani

Pietro Paolo Virdis Marco Simone Daniele Massaro

Gli Italiani da “milan”

Chicco Evani Roberto Donadoni Albertini “il metronomo” Massimo Ambrosini