MENOPAUSE E OSTOPOROSIS

Nelle donne, la fine naturale dei periodi è chiamata menopausa. Normalmente si verifica durante i 45-55 anni. Questa menopausa aumenta il rischio di osteoporosi. È lo stato in cui l’osso diventa:

– Sottile

Meno denso

– Sottoposto a frattura

Il fatto alla base è che i livelli di estrogeni tendono a diminuire in questo momento. Questo livello diminuito si traduce in perdita ossea. Dopo la menopausa, la densità ossea si riduce a circa il 10% nei primi 5 anni dopo la menopausa. L’assunzione di calcio dovrebbe essere aumentata per affrontare questa situazione. Coinvolgere se stessi nell’esercizio fisico farà bene anche alle ossa in questo momento. Queste abitudini di vita sono buone per essere seguite nelle fasi più giovani. L’attività fisica mantiene una persona sia fisicamente che mentalmente in forma. Si può anche utilizzare il supplemento naturale chiamato Idealica per rimanere in forma e guardare più giovane. Agisce anche come agente disintossicante. È una goccia orale. Si può trovare questo prodotto e ottenere beneficiato in modo più naturale.

Legame tra menopausa e osteoporosi

Le ossa delle donne sono molto forti all’età di 25-30 anni. È a questa età che il sistema scheletrico è completamente cresciuto ed è anche molto forte. È l’estrogeno che si occupa della forza ossea nelle donne. Questo ormone estrogeno diminuisce il suo conteggio durante il periodo della menopausa. Questo riduce automaticamente la forza delle ossa che è stato mantenuto dall’ormone, estrogeno. Questa maggiore debolezza ossea porta alla condizione chiamata osteoporosi.

L’attività fisica riduce il rischio di osteoporosi

Il coinvolgimento regolare nell’esercizio fisico può ridurre il rischio di osteoporosi. Si raccomandano attività fisiche per circa 30-40 minuti. L’attività fisica è di due tipi che includono esercizi di cuscinetto di peso ed esercizi di allenamento di resistenza. Si dovrebbe essere guidati in un percorso più corretto.

È bene evitare esercizi ad alto impatto

– Esercizi feroci dovrebbero essere evitati

– Gli esercizi di cuscinetto di peso sono preferiti più

L’allenamento della resistenza è supportato due volte a settimana

L’atto di stretching è incoraggiato

Esercizi di cuscinetto di peso: Questo tipo di esercizio si occupa delle gambe e della barba del corpo dal peso corporeo. Per le istanze, questo tipo di esercizi includono camminare, correre, fare jogging, giocare a tennis e ballare.

Esercizi di allenamento di resistenza: È noto anche per esercizi di allenamento della forza. Questi esercizi includono esercizi con l’uso di pesi. Per istanze, gli esercizi prevedono l’uso di macchine leggere, manubri e simili. Questo tipo di esercizio comporta la costruzione di muscoli e mantenere il peso corporeo.